Sergio bonetti

Esperienze professionali

Nato nel 1980 intraprende in tenera età lo studio del flauto e a soli dieci  anni partecipa a numerosi concorsi nazionali e internazionali classificandosi sempre ai primi posti rivelando in  giovane età attitudini musicali e strumentali non comuni. Frequenta il Conservatorio N.Piccinni di Bari sotto la guida del  M° F. Girardi, diplomandosi a soli 18 anni. Frequenta Master di perfezionamento in Italia e all’estero con docenti di chiara fama quali M. Mercelli, M. Marasco, J.C.Gerard, P. Gallois, B. Cavallo  e nel 2003  conclude brillantemente il ciclo triennale di alto perfezionamento presso l’Accademia Musicale Pescarese sotto la guida del M° A. Amenduni (primo flauto dell’orchestra dell’Opera di Roma) eseguendo con l’orchestra sinfonica di Pescara il concerto in Mi min di S. Mercadante.

Ha Frequentato poi il biennio superiore di flauto presso il Conservatorio G.Verdi di Milano laureandosi con 110/110 e lode. Dal 2001 al 2006 è primo flauto dell’orchestra del Conservatorio di Bari esibendosi sotto la direzione di numerosi direttori tra i quali anche il M°Riccardo Muti. Collabora in qualità di ottavinista con l’ Orchestra Sinfonica della Capitanata, orchestra sinfonica della Provincia di Bari, Eurorchestra da camera di Bari, orchestra del Teatro Petruzzelli di Bari e Pianolink Orchestra esibendosi in sale prestigiose in Italia e all’estero. Dal 2005 è allievo del M° Davide Formisano e del M° Bruno Cavallo entrambi primi flauti dell’orchestra del Teatro alla Scala di Milano. Accanto all’attività orchestrale e solistica, fonda nel 2000, un duo da camera con la pianista e musicologa Annamaria Giannelli, con la quale nascerà un forte sodalizio improntato alla riscoperta e alla valorizzazione di repertori musicali poco eseguiti. Nel 2010, vince il premio Ferrero con l’ensemble ’SaXtet’ (sestetto di fiati di Milano) considerato il miglior gruppo di fiati della città. Con l’Orchestra dell’Accademia di Abbiategrasso, si esibisce come solista in Italia e in Germania (Vivaldi concerti per flauto op.10, Bach Suite in Si min, W.A.Mozart Concerto per flauto ed Arpa).

Attualmente suona stabilmente con la pianista e didatta Katia Caradonna, (Duo Art Music Youkaly), esibendosi in sale prestigiose quali Casa Verdi, Museo del Novecento, Palazzo Cusani, Società del Giardino, Palazzina Liberty, Salone d’oro di Palazzo Spinola, Amici del loggione del Teatro alla Scala ecc.) il chitarrista Andrea Monarda, il flautista di fama mondiale Mario Caroli e l’ensamble Youkaly. Sempre con la pianista Katia Caradonna è ideatore e direttore artistico della rassegna musicale WhatsArt di Milano. Affianca alla sua vita artistica una importante attività didattica. E’ attualmente docente di ruolo di flauto nei corsi ad indirizzo musicale presso l’istituto Comprensivo Statale S.Ambrogio di Milano e presso l’ Accademia Musicale Marziali di Seveso. Accanto all’attività musicale ha completato la sua formazione culturale frequentando il liceo classico L. da Vinci della sua città e la facoltà di lettere classiche con indirizzo storico archeologico dell’Università Statale di Bari.

 

CLASSE DI FLAUTO TRAVERSO